Fondo Emergenza Coronavirus

Dona ora

102% Raccolti
Tempo rimasto
per donare

Fondazione Comasca

DOBBIAMO RESTARE A CASA MA QUESTO NON BASTA - Ogni piccolo gesto può salvare una vita.

Grazie a voi la Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus ha raccolto € 4.950.000 per far fronte all’emergenza sanitaria e aiutare chi lavora per contenere la diffusione del nuovo coronavirus. Di quanto raccolto hanno beneficiato principalmente: l’ASST Lariana, che gestisce gli ospedali Sant’Anna di Como, Sant’Antonio di Cantù, Erba-Renaldi di Menaggio e che è al primo posto per importo delle donazioni ricevute, l’Ospedale Valduce di Como e il Fatebenefratelli di Erba..

Le strutture ospedaliere, grazie alla generosità della nostra comunità, hanno potuto acquistare: 75 monitor multiparametrici, un’autoambulanza, 25 CPAP, 25 flussimetri doppi ossigeno, 1 elettrocardiogramma, 4 sistemi radiologici portatili, 13 letti per terapia intensiva, 16 kit laringoscopici, 8.500 mascherine FFP2, 12 ecografi, 2 massaggiatori cardiaci, 1 pupillometro, 2 sistemi di intubazione difficile, 6 sistemi di monitoraggio, 10 monitor carrellati, 30 ventilatori polmonari, 90 pompe siringa, 65 saturimetri, 7 elettrocardiografi, 3 defibrillatori, 10 lampade per rianimazione, 30 broncoscopi, 20 pulsossimetri, strumentazione per emocoltura, strumenti per permettere diagnosi molecolare virale, un sistema per spirometria, un sistema per assorbimento fumi e aerosol, strumentazione per lo sviluppo dell’ozonoterapia, 2 apparecchiature per la gestione di liquidi organici a circuito chiuso e un’unità di terapia sub intensiva cardiologica.

A questi si aggiungono:

  • più di 200.000 euro per il pagamento di personale socio-sanitario aggiuntivo necessario per rispondere alle esigenze di questo periodo emergenziale;
  • 75.000 euro per l’acquisto di farmaci;
  • 18.000 euro per strumentazioni telefoniche ed informatiche per mettere in contatto personale sanitario e pazienti nei reparti in isolamento col mondo esterno;
  • 43.000 euro per le spese incrementali dei reparti di diagnostica;
  • 30.000 euro per la sanificazione delle strutture;
  • 576.000 euro di dispositivi di protezione individuali (tute, calzari, mascherine, guanti, visiere) per proteggere medici ed infermieri;
  • 30.000 euro di ossigeno.

Inoltre, per l’acquisto di dispositivi di protezione individuali e strumenti per la sanificazione sono stati sostenuti il Lariosoccorso di Erba, il Brianza Soccorso, l’SOS Canzo e i comitati della Croce Rossa di Como, Lomazzo, Basso Lario, Triangolo Lariano, Cantù, Montorfano, Uggiate Trevano, San Fermo, Basso Lario, Cermenate

E’ motivo di soddisfazione per l’intera comunità vedere realizzati i frutti della propria generosità. GRAZIE A TUTTI!

SOSTIENI QUESTO PROGETTO

Dona ora
La tua donazione
Details

Presa visione dell’informativa ex art. 13 D. Lgs 196/2003 autorizzo a norma dell’art. 23 del menzionato Decreto al trattamento dei miei dati personali da parte di Fondazione Comasca per le finalità e con le modalità indicate nell’informativa stessa

Metodo di pagamento
Scegli il metodo di pagamento

  • grazie al contributo di Unicredit è completamente gratuito

  • • 0,5% per le transazioni inferiori o pari a 10€
    • 0,5% + 0,20€ per le transazioni superiori a 10€


  • Dalla tua donazione stripe tratterrà:

    • 1,2% + 0,29€ per le Carte Visa o Mastercard Europee
    • 2,90% + 0,29€ per le carte non europee o American Express


  • Dalla tua donazione paypal tratterrà:

    • 1,8% + 0,35€ per transazione
    • 3,3% + 0,35€ per le donazioni provenienti dall'estero

Donazioni con bonifico

SE DONI CON UN BONIFICO SCEGLI UNO DEI CONTI CORRENTI INTESTATI A Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus
I costi del bonifico dipendono dalle condizione dell’istituto bancario del donatore

Coordinate delle agenzie disponibili per effettuare una donazione:

POSTE ITALIANE
POSTE ITALIANE
IBAN: IT23U0760110900000021010269

COMO
BCC BRIANZA E LAGHI
IBAN: IT61B0832910900000000300153

COMO
CASSA RUR. ED ART. DI CANTU`
IBAN: IT96U0843010900000000260290

AGENZIA DI LEZZENO
BANCA CREDITO COOPERATIVO DI LEZZENO
IBAN: IT73V0861851410000000008373

COMO CAVOUR
UNICREDIT
IBAN: IT86P0200810900000102337656

BANCA INTESA SANPAOLO
IBAN: IT14X0306909606100000128233

BANCA PROSSIMA S.P.A.
IBAN: IT92J0335901600100000128362

Ricordati di specificare come beneficiario:

Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus
Ricordandoti di specificare la seguente causale di versamento:
"Fondo 3882 - Fondo Emergenza Coronavirus"

Le campagne di questo progetto

Nessuna campagna in corso al momento