QUEST’INVERNO A COMO NESSUNO DORME PER STRADA

“PIANO FREDDO” A COMO

24.25% Raised
€12.124,00 donati su €50.000,00 di traguardo
103 Donors
17 Giorni

AUTACI A NON LASCIARE NESSUNO PER STRADA

Grazie al “Piano Freddo” la città di Como offre a tutte le persone senza dimora del territorio ospitalità e riparo per tutto il periodo invernale: le attività partono infatti il 1° dicembre e proseguono fino al 30 aprile.
A beneficiarne sono gli uomini e le donne che non trovano ospitalità nei dormitori e nelle strutture residenziali cittadine attive tutto l’anno (che offrono in tutto 130 posti, a fronte di una presenza di circa 200 persone).

Il “Piano Freddo” comprende le attività organizzate da Progetto Betlemme, che prevede un’accoglienza diffusa presso alcune parrocchie della città e di comuni limitrofi, e dal Dormitorio Invernale, allestito anche quest’anno presso l’ex-Caserma di via Borgovico 171.
I posti letto presso le parrocchie sono 25, mentre il dormitorio invernale ospita 35 persone. In aggiunta, Casa Ozanam riserva 4 posti per il “Piano Freddo” per tutto l’inverno.

Le persone che non hanno una casa qui possono trascorrere la notte in un letto vero, fare una doccia calda, chiacchierare bevendo un thè, consumare la prima colazione al riparo dalle intemperie.
Gesti semplici, che per chi vive in strada non sono affatto scontati. Gesti che, grazie all’impegno di tanti, possiamo garantire a tutte le persone senza dimora del territorio, da 13 anni.

CONTINUEREMO A FARLO, OGNI INVERNO, ANCHE CON IL TUO AIUTO.

 

OGNI INVERNO, INSIEME, FACCIAMO FRONTE AL FREDDO

Vicini di Strada – il Terzo Settore nella più ampia Rete dei Servizi per la Grave Marginalità di Como – coordina dal 2010 le attività di accoglienza notturna nel periodo invernale per le persone senza dimora della nostra città, favorendo la collaborazione tra i diversi soggetti coinvolti.
Per far fronte a questa emergenza è indispensabile la collaborazione di tutti: ecco perché ogni anno rivolgiamo a tutta la cittadinanza l’appello a sostenere le nostre attività, pianificate su base triennale.
Lo scopo è quello di mantenere alta l’attenzione della cittadinanza sul tema della marginalità, condizione che accomuna un numero crescente di persone sia italiane che straniere e che vede la sua manifestazione più estrema nella condizione di privazione del diritto alla casa. Ed è proprio il diritto alla casa al centro della campagna “UNA CAMERA CONDIVISA”, che fa esplicito riferimento al tema abitativo, da tempo al centro del dibattito soprattutto per quelle località, come Como e il territorio circostante, di grande interesse turistico.

 

UNO SGUARDO DENTRO AL DORMITORIO INVERNALE

Per le persone senza dimora di Como l’accoglienza durante l’inverno non significa solo trascorrere la notte in un letto vero, al caldo, ma anche sentirsi attesi, ascoltati e compresi.
Lo hanno raccontato, con parole semplici e toccanti, in questo docu-video realizzato dall’Associazione di Promozione Sociale e Culturale “Millennium 82”, specializzata in arti sceniche e visive.

 

Your Donation
Details
Vuoi donare come?
Il codice fiscale di chi effettua la donazione è necessario per godere dei benefici fiscali previsti dalla normativa vigente

Presa visione dell’informativa ex art. 13 D. Lgs 196/2003 autorizzo a norma dell’art. 23 del menzionato Decreto al trattamento dei miei dati personali da parte di Fondazione Comasca per le finalità e con le modalità indicate nell’informativa stessa
Visiona l'informativa

Chiedo alla Fondazione Comasca di condividere i miei dati anagrafici con la realtà che ho deciso di sostenere affinché possano ringraziarmi e informarmi su cosa è stato possibile realizzare grazie al mio contributo*

Puoi nascondere l'importo della tua donazione, se preferisci che non sia visibile agli altri utenti

Se vuoi puoi inserire un nome diverso dal tuo da mostrare nella bacheca con le donazioni

Metodo di pagamento
Scegli il metodo di pagamento
  • grazie al contributo di Unicredit è completamente gratuito

  • • 0,5% per le transazioni inferiori o pari a 10€
    • 0,5% + 0,20€ per le transazioni superiori a 10€

  • Dalla tua donazione stripe tratterrà:

    • 1,2% + 0,29€ per le Carte Visa o Mastercard Europee
    • 2,90% + 0,29€ per le carte non europee o American Express

  • Dalla tua donazione paypal tratterrà:

    • 1,8% + 0,35€ per transazione
    • 3,3% + 0,35€ per le donazioni provenienti dall'estero