Sentieri parlanti

Dona ora

33% Raccolti
Tempo rimasto
per donare

Sentiero dei Sogni

"Sentieri Parlanti - dalla Lake Como Poetry Way alla Riviera delle Api": con questo progetto potrai ascoltare mentre cammini, direttamente dal tuo cellulare, i 16 autori (dai Plini ad Alda Merini) che caratterizzano la Lake Como Poetry Way, itinerario pedonale di 16 km attraverso i Comuni di Maslianico, Cernobbio, Como e Brunate, scandito da 12 casette per lo scambio di libri. E scoprirai, sempre seguendo il racconto di grandi autori, altri sentieri che attraversano la Riviera delle Api, polmone verde tra Como, Brunate, Blevio e Tavernerio. Sostieni anche tu il nostro progetto con una donazione!

Il progetto

Il progetto Sentieri Parlanti – dalla Lake Como Poetry Way alla Riviera delle Api si propone di innovare, ampliare e avvicinare a fasce di popolazione (giovani, non vedenti, turisti stranieri e stranieri residenti sul territorio), solitamente meno coinvolte, un percorso pedonal-culturale cresciuto dal basso negli ultimi 3 anni: la Lake Como Poetry Way, 16 km tra Maslianico, Cernobbio, Como e Brunate raccontati attraverso 16 autori e scanditi da 12 little free library (casette di legno per lo scambio di libri) e anche da una quarantina di cartelli poetici disseminati lungo la mulattiera (salita San Donato/Sentiero Alda Merini) che dal 1817 collega Como con Brunate. Proprio qui, ai piedi del monte di Brunate, comincia la Riviera delle Api, polmone verde che davvero fino agli anni Trenta veniva chiamato Riviera, e nei secoli passati i francescani, presenti nell’area con diversi conventi, proposero di intitolare a San Francesco. Oggi, nell’Italia e nella città di Como alle prese con il Covid-19 e con l’emergenza ambientale, noi proponiamo di dedicarla alle api, che caratterizzano quest’area dal 1790 e ancora oggi sono allevate da 8 apicolture, e sono il simbolo, oltre che della lotta al surriscaldamento globale, anche della “piccola ape furibonda” Alda Merini, poetessa cui dal 2019, per iniziativa della nostra associazione Sentiero dei Sogni, è stata dedicata una parte della mulattiera che fece conoscere i suoi nonni, al centro della rete di sentieri (Carescione, via Bertacchi, sentiero Camnago Volta-Garzola) che intendiamo raccontare e valorizzare.

L’itinerario, costruito da Sentiero dei Sogni con Wikimedia Italia, coinvolgendo una rete di una dozzina tra associazioni, enti e fondazioni locali (Accademia Pliniana, La Stecca, Fondazione Alessandro Volta, Il Giardino della Valle, Auser Como, Impresa sociale Miledù, associazione Villa del Grumello, Ex Alunni Liceo Volta, Ex Alunni scuola media “Marmori” di Cernobbio, Comuni di Brunate, Cernobbio, Como e Maslianico) sarà rafforzato con:

  • creazione di 20 audioguide relative ad altrettanti punti di interesse che si incontrano lungo i percorsi individuati, in lingua italiana, inglese e francese, per permettere di scoprire autori e opere che hanno vissuto e/o narrato i luoghi in cui si cammina. L’ascolto avviene direttamente dal proprio smartphone, grazie a dei codici QR posti sulle 12 casette dei libri e i 40 cartelli poetici già presenti lungo la Lake Como Poetry Way;
  • organizzazione di 2 giornate promozionali in cui i percorsi saranno raccontati dalla viva voce delle tre autrici delle audioguide;
  • creazione di schede informative e timbri da associare alle casette dei libri in modo che da semplici punti di scambio si trasformino in punti di bookcrossing rendendo possibile seguire il percorso che faranno nel mondo i libri liberati, più organizzazione di una conferenza sul bookcrossing aperta a tutta la popolazione e destinata in particolare alle associazioni che si prendono cura delle casette dei libri;
  • promozione dei percorsi sui social attraverso un visual storytelling mirato alle diverse tipologie di fruitori (appassionati di trekking e letteratura, famiglie, giovani e turisti).Per maggiori informazioni sulla Lake Como Poetry e gli autori che la caratterizzano: https://sentierodeisogni.it/project/lake-como-poetry-way/

Vantaggi per la comunità

Il progetto risponde ai seguenti bisogni sentiti da una parte significativa della comunità comasca:

  • Riqualificare aree verdi e urbane: il progetto si concentra sulla valorizzazione delle connessioni tra l’area urbana di Como e i Comuni limitrofi (Cernobbio/Maslianico, Brunate e Tavernerio) attraverso percorsi pedonali, prevalentemente verdi, attualmente trascurati, di cui si incentiverà la fruizione e la cura, in continuità e sinergia con giornate di pulizia dei sentieri stessi già promosse dalla nostra associazione Sentiero dei Sogni assieme ad altre;
  • Valorizzare il territorio attraverso la creazione di eventi culturali: per promuovere i sentieri al centro del progetto e lanciare le audioguide che li raccontano verranno organizzati due eventi con il format delle Passeggiate Creative, uno aperto a tutti, l’altro riservato alle scuole, in cui le tre giovani promotrici del progetto racconteranno a viva voce i contenuti delle audioguide, affiancate dal conduttore esperto dei percorsi, innescando così anche un positivo scambio di competenze intergenerazionale;
  • Limitare l’emarginazione sociale: nella fase di progettazione e sperimentazione dei podcast è previsto un confronto con esponenti dell’Unione italiana ciechi per ottimizzare i contenuti in modo che possano aiutare le persone non vedenti a fruire dei percorsi.

Ricadute sul turismo

I contenuti digitali (audioguide, schede informative) saranno disponibili, oltre che sul sito dell’associazione Sentiero dei Sogni e sui social collegati, su una sezione dedicata alla Lake Como Poetry Way già esistente sulla piattaforma WikiVoyage, guida free mondiale che fa capo alla Wikimedia Foundation ed è alimentata da una grande community internazionale, quindi garantisce sia la permanenza online nel lungo periodo, sia una reale ampia fruizione a livello internazionale. Il sistema di promozione della Lake Como Poetry Way ha già dimostrato di essere efficace, tant’è vero che di recente è stata segnalata dal quotidiano ingleseThe Telegraph” tra le cose fondamentali da sperimentare a Como per i turisti internazionali, è stata consigliata da “Dove Viaggi” del “Corriere della sera” come meta per il turismo interno ed è diventata un punto di riferimento anche per i cittadini lombardi interessati al trekking e a gite originali, come testimoniamo i servizi della rivista “Orobie”, del quotidiano “La Provincia” e di tante altre testate regionali.

Largo ai giovani

Si dice sempre “largo ai giovani”, ma lo si fa molto raramente. Sostenendo questo progetto darete un’opportunità concreta alle tre ragazze, tutte under 25, che hanno avuto l’idea di realizzare le audioguide: Mariaida Ortelli, Giordana Ingrassia e Sara Tognela. Una laureata magistrale in Lettere Moderne e le altre due laureande rispettivamente in Economia e Gestione dei Beni Culturali e dello Spettacolo e Scienze dei Beni Culturali, hanno conosciuto Sentiero dei Sogni frequentando il master per Organizzazione e gestione di eventi per il turismo culturale presso Enaip Como. Si sono appassionate al progetto della Lake Como Poetry Way e alle incredibili storie che di nascondono dietro i paesaggi lariani, scritte da autori importanti di ogni tempo. Hanno messo assieme le loro competenze per sviluppare l’idea di rendere gli “itinerari d’autore” dei “sentieri parlanti”, in grado di raccontarsi a chi li attraversa a piedi per mezzo della tecnologia che tutti abbiamo in tasca. Ora hanno bisogno di un piccolo aiuto da parte di tutti per poter realizzare la loro brillante idea.

L’associazione

Sentiero dei Sogni nasce, da un’idea del giornalista e poeta Pietro Berra, nel 2017, aggregando persone che abbinano passione per il territorio a competenze su temi culturali, ambientali e tecnologici con l’obiettivo di rigenerare l’ambiente attraverso la cultura. Si fa conoscere con il progetto Passeggiate Creative – percorsi finalizzati a scoprire la bellezza dentro e intorno a noi esplorando i luoghi sulle orme degli uomini di ingegno che vi hanno tratto ispirazione – e attorno a quello sviluppa sistemi permanenti di rigenerazione, cura, narrazione e fruizione del territorio comasco, creando ponti con altri Paesi. Ne sono esempi la Lake Como Poetry Way, percorso che unisce 4 Comuni scandito da casette per lo scambio di libri; i concorsi video fotografici Ciakkare e Wiki Loves Lake Como, in cui gli studenti e i cittadini diventano narratori consapevoli del loro territorio per il mondo; il museo digitale della Grande emigrazione “Dalle Alpi alle Ande”; il costituendo Parco Letterario “Da Plinio a Volta. Viaggio nelle scienze umane”. Progetti più volte selezionati e presentati come best bractice per lo sviluppo sostenibile dei territori attraverso la cultura in convegni nazionali e internazionali (da “Ravello Lab- Colloqui internazionali” 2017 a “E-Change-1° Festival delle buone pratiche, Feltre, 2019).

SOSTIENI QUESTO PROGETTO

Dona ora
La tua donazione
Details

Presa visione dell’informativa ex art. 13 D. Lgs 196/2003 autorizzo a norma dell’art. 23 del menzionato Decreto al trattamento dei miei dati personali da parte di Fondazione Comasca per le finalità e con le modalità indicate nell’informativa stessa

Donazioni con bonifico

SE DONI CON UN BONIFICO SCEGLI UNO DEI CONTI CORRENTI INTESTATI A Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus
I costi del bonifico dipendono dalle condizione dell’istituto bancario del donatore

Coordinate delle agenzie disponibili per effettuare una donazione:

POSTE ITALIANE
POSTE ITALIANE
IBAN: IT23U0760110900000021010269

COMO
BCC BRIANZA E LAGHI
IBAN: IT61B0832910900000000300153

COMO
CASSA RUR. ED ART. DI CANTU`
IBAN: IT96U0843010900000000260290

AGENZIA DI LEZZENO
BANCA CREDITO COOPERATIVO DI LEZZENO
IBAN: IT73V0861851410000000008373

COMO CAVOUR
UNICREDIT
IBAN: IT86P0200810900000102337656

BANCA INTESA SANPAOLO
IBAN: IT14X0306909606100000128233

BANCA PROSSIMA S.P.A.
IBAN: IT92J0335901600100000128362

Ricordati di specificare come beneficiario:

Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus
Ricordandoti di specificare la seguente causale di versamento:
"Progetto 5771 - Sentieri parlanti"

Le campagne di questo progetto

Nessuna campagna in corso al momento