Sport e storia all'aperto

Dona ora

0% Raccolti
Tempo rimasto
per donare

ASD Stella Splendens

Scopriamo la storia attraverso lo sport

In vista di una riapertura durante la stagione estiva e di un bisogno sempre più forte, da parte dei giovani, di stare all’aperto, di condividere esperienze con i propri coetanei e di svolgere attività diverse dalla norma, abbiamo pensato al progetto Sport e storia all’aperto.
I cardini su cui si basa la nostra proposta sono due: il primo, la pratica sportiva all’aperto in forma gratuita a giovani (tra i 16 ed i 18 anni), proponendo uno sport, la scherma storica, poco conosciuto nel panorama sportivo in grado di offrire benefici non solo fisici ma anche intellettuali. Il secondo, strettamente legato al primo, riguarda la proposta di una serie di lezioni ai giovani partecipanti su storia e vicende del territorio locale. Entrambe le attività avranno luogo in aree di particolare interesse storico, alcune conosciute (come il castel Baradello) e altre meno, capaci di rendere l’esperienza unica nel suo genere.
La pratica della scherma, già da anni impiegata anche nella formazione aziendale di tipo esperienziale e outdoor, è un ottimo e versatile strumento che favorisce l’interazione e il lavoro di squadra e consente ai suoi praticanti di migliorare la propria salute fisica e le proprie capacità tattico-strategiche.
Queste caratteristiche, unite ai numerosi benefici psico-fisici derivanti dal praticare un’arte marziale moderna (come può essere lo sviluppo di capacità propriocettive e coordinative), la rendono un ottimo esercizio per la crescita e lo sviluppo dei giovani in età adolescenziale.
Forti sono i benefici che si possono trarre dalla scherma storica nello sviluppo personale e relazionale: essa favorisce il dialogo, attraverso l’interazione di gruppo e con gli altri, dà la possibilità ai giovani d’imparare a gestire le emozioni, a sfogare lo stress e l’eccesso di energie negative, migliora la gestione della concentrazione, ma anche quella della costanza per conseguire obiettivi, dell’autogestione e di abilità creativa.
Un altro valore di questo sport sta nella sua profonda storia, relativamente poco conosciuta dalla maggior parte delle persone, che se affrontata può divenire un ottimo spunto per generare curiosità e consapevolezze sulla disciplina odierna ma anche sulla vita dei nostri antenati.
Ed è proprio l’aspetto storico, come accennavamo sopra, il secondo grande tema del nostro progetto: la comunicazione storica ai giovani. Dialogare con essi con giovani relatori formati nella materia storica, raccontando aspetti poco noti del territorio in cui vivono, nella cornice di località, strutture e di edifici testimoni del corso degli eventi, è un metodo efficace per contestualizzare date, personaggi e curiosità, a cui spesso le lezioni scolastiche non possono dare abbastanza risalto.

SOSTIENI QUESTO PROGETTO

Dona ora

HANNO GIA' DONATO

Mostra tutto

La tua donazione
Details
Vuoi donare come?

Presa visione dell’informativa ex art. 13 D. Lgs 196/2003 autorizzo a norma dell’art. 23 del menzionato Decreto al trattamento dei miei dati personali da parte di Fondazione Comasca per le finalità e con le modalità indicate nell’informativa stessa
Visiona l'informativa

Chiedo alla Fondazione Comasca di condividere i miei dati anagrafici con la realtà che ho deciso di sostenere affinché possano ringraziarmi e informarmi su cosa è stato possibile realizzare grazie al mio contributo*

Puoi nascondere l'importo della tua donazione, se preferisci che non sia visibile agli altri utenti

Se vuoi puoi inserire un nome diverso dal tuo da mostrare nella bacheca con le donazioni

Metodo di pagamento
Scegli il metodo di pagamento

  • grazie al contributo di Unicredit è completamente gratuito

  • • 0,5% per le transazioni inferiori o pari a 10€
    • 0,5% + 0,20€ per le transazioni superiori a 10€


  • Dalla tua donazione stripe tratterrà:

    • 1,2% + 0,29€ per le Carte Visa o Mastercard Europee
    • 2,90% + 0,29€ per le carte non europee o American Express


  • Dalla tua donazione paypal tratterrà:

    • 1,8% + 0,35€ per transazione
    • 3,3% + 0,35€ per le donazioni provenienti dall'estero

Donazioni con bonifico

SE DONI CON UN BONIFICO SCEGLI UNO DEI CONTI CORRENTI INTESTATI A Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus
I costi del bonifico dipendono dalle condizione dell’istituto bancario del donatore

Coordinate delle agenzie disponibili per effettuare una donazione:

POSTE ITALIANE
POSTE ITALIANE
IBAN: IT23U0760110900000021010269

COMO
BCC BRIANZA E LAGHI
IBAN: IT61B0832910900000000300153

COMO
CASSA RUR. ED ART. DI CANTU`
IBAN: IT96U0843010900000000260290

AGENZIA DI LEZZENO
BANCA CREDITO COOPERATIVO DI LEZZENO
IBAN: IT73V0861851410000000008373

COMO CAVOUR
UNICREDIT
IBAN: IT86P0200810900000102337656

BANCA INTESA SANPAOLO
IBAN: IT14X0306909606100000128233

BANCA PROSSIMA S.P.A.
IBAN: IT92J0335901600100000128362

Ricordati di specificare come beneficiario:

Fondazione Provinciale della Comunità Comasca onlus
Ricordandoti di specificare la seguente causale di versamento:
"Progetto 5931 - Sport e storia all'aperto"

Le campagne di questo progetto

Nessuna campagna in corso al momento